• Home
  • News
  • Giochi Regionali Special Olympics di nuoto AVIANO

coni        fin       logo uisp            facebook  

Giochi Regionali Special Olympics di nuoto AVIANO

Un grande successo per lo Special Team Gymnasium Friulovest Banca

Lo Special Team Gymnasium Friulovest Banca si è presentato al gran completo per la fase finale dei Giochi Regionali Special Olympics di nuoto che si è svolta nella piscina comunale di Aviano domenica pomeriggio.


Oltre 45 i componenti della squadra tra atleti, provenienti anche dalla piscina di Motta di Livenza, tecnici e volontari. Un grande successo anche solo nei numeri considerando che il progetto sportivo dedicato a atleti con disabilità intellettivo-relazionale è partito per Gymnasium circa 5 anni fa con 4 atleti. Oggi la squadra pordenonese è la più numerosa in Friuli Venezia Giulia sia per numero di atleti che per numero di volontari coinvolti.


staff special team 2017Ma veniamo alle gare. Tutti gli atleti bianco-azzurri hanno migliorato la loro prestazione individuale rispetto ai preliminari di due settimane fa a Gorizia. Le medaglie d’oro sono arrivate da Simone Romanin, sul podio più alto per ben due volte nei 50 dorso e 50 stile libero, da Lorenzo Pigatto nei 100 stile libero, da Nicolas Cadorin nei 50 stile libero, dalla staffetta integrata 4x25 stile libero (Curtarelli, Ballardin, Berton, Allegretto) e dalla staffetta mista 4x25 stile libero (Toscano, Fort, Bazzo, Toffolo). Argento per Silvia Ballardin nei 25 rana, Lorenzo Pigatto nei 25 delfino, Martina Fort nei 25 dorso, Zoe Toffolo nei 25 stile libero, Giosuè Toscano nei 25 stile libero, Pier Paolo Santoro nei 25 stile libero, Francesco Barel nei 25 stile libero, Andrea Messina nei 50 stile libero e dalla staffetta 4x25 mista (Pigatto, Romanin, Antoniolli, Messina). Bronzo infine per Zoe Toffolo nei 25 dorso, Martina Fort nei 25 stile libero e per la staffetta 4x25 stile libero (Cadorin, Tacchelli, Bormani, Santoro).
Gli atleti dello Special Team Gymnasium pensano ora ai prossimi appuntamenti agonistici: il meeting Città di Motta di Livenza in maggio e la fase Nazionale Special Olympics a Biella nel mese di luglio.
Sabato prossimo invece è programmato il “battesimo dell’aria” per 12 atleti che voleranno a Parigi insieme ai loro tecnici.

Questo sito utilizza i cookies per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile.